Portale Trasparenza Cittā di Celano - Annotazioni a margine dell'atto di matrimonio

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Annotazioni a margine dell'atto di matrimonio

Responsabile di procedimento: Ranalletta Franca
Responsabile di provvedimento: Ranalletta Franca

Uffici responsabili

Ufficio Stato Civile

Descrizione

COMUNE DI CELANO (AQ)

Ufficio Stato Civile

 

ANNOTAZIONI A MARGINE DELL’ATTO DI MATRIMONIO

 

Responsabile: Dott.ssa Ranalletta Franca

Collaboratore amm.vo : Sig. Balestrieri Antonio

Indirizzo: Piazza S.Angelo 1

Telefono: +39 0863/791535 int. 2

Fax: +39 0863/711801

Email:

 franca.ranalletta@comune.celano.aq.it;

antonio.balestrieri@comune.celano.aq.it

 

Orario di apertura: dal lunedì al sabato: ore 10.00 - 13.00

 

 

 

Di cosa si tratta?

 

Negli atti di matrimonio si fa annotazione:
a) della trasmissione al ministro di culto della comunicazione dell'avvenuta trascrizione dell'atto di matrimonio da lui celebrato; 
b) delle convenzioni matrimoniali, delle relative modificazioni, delle sentenze di omologazione di cui all'articolo 163 del codice civile, delle sentenze di separazione giudiziale dei beni di cui all'articolo 193 del codice civile, e della scelta della legge applicabile ai loro rapporti patrimoniali ai sensi dell'articolo 30, comma 1, della legge 31 maggio 1995, n. 218;
c) dei ricorsi per lo scioglimento o la cessazione degli effetti civili del matrimonio, e delle relative pronunce; 
d) delle sentenze, anche straniere, di scioglimento o di cessazione degli effetti civili del matrimonio; di quelle che dichiarano efficace nello Stato la pronuncia straniera di nullità o di scioglimento del matrimonio; di quelle che dichiarano efficace nello Stato la pronuncia dell'autorità ecclesiastica di nullità del matrimonio; e di quelle che pronunciano la separazione personale dei coniugi o l'omologazione di quella consensuale; 
e) delle sentenze con le quali si pronuncia l'annullamento della trascrizione dell'atto di matrimonio; 
f) delle dichiarazioni con le quali i coniugi separati manifestano la loro riconciliazione; 
g) delle sentenze dichiarative di assenza o di morte presunta di uno degli sposi e di quelle che dichiarano l'esistenza dello sposo di cui era stata dichiarata la morte presunta o ne accertano la morte; 
h) dei provvedimenti che determinano il cambiamento o la modificazione del cognome o del nome o di entrambi e dei provvedimenti di revoca relativi ad uno degli sposi; 
i) dei provvedimenti di rettificazione.

Nel processo verbale di richiesta di pubblicazione di matrimonio deve essere annotato l'atto di opposizione. Nello stesso verbale si deve altresì annotare il decreto che rigetta od accoglie l'opposizione o il provvedimento di estinzione del giudizio. L'ufficiale dello stato civile che ha celebrato il matrimonio deve darne prontamente avviso agli ufficiali dello stato civile dei comuni di nascita degli sposi ai fini dell'annotazione sugli atti di nascita. L'ufficiale dello stato civile del comune che ha ricevuto l'avviso provvede per le relative annotazioni.

Qual è la tempistica del procedimento?

Entro sette giorni dal timbro di entrata in Comune o dalla trasmissione da parte dell'ufficio di Stato Civile

Chi contattare

Personale da contattare: Balestrieri Antonio, Ranalletta Franca

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
entro 7 gg.

Costi per l'utenza

Gratuito

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: non previsto
Contenuto inserito il 31-01-2014 aggiornato al 31-01-2014
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza IV Novembre - 67043 Celano (AQ)
PEC comune.celano@pec.it
Centralino 0863.79541
P. IVA 00094090669
Linee guida di design per i servizi web della PA
Il progetto Portale della trasparenza č sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it